La Prima Convention Siciliana sulla fantascienza e il fantastico dal 2010
La Prima Convention Siciliana sulla fantascienza e il fantastico dal 2010
Aetnacon
Aetnacon

Elara libri nasce dall'intraprendenza di Armando Corridore che si avvale della collaborazione di uno dei nomi storici della fantascienza italiana, Ugo Malaguti. Attiva da alcuni anni, pubblica libri di grande rilievo internanzionale, facendo conoscere al pubblico italiano le migliori storie del mondo fantastico. Recentemente ha portato in edicola, nella nostra lingua, l'edizione della prestigiosa rivista americana del settore Fantasy and Science Fiction. Ha sede a Bologna e può essere contattata qui

 

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione, oltre i genitori e due componenti nominati dalle rispettive famiglie, comprende altri tre membri che rappresentano il Ministero per i Beni Culturali, l'Università degli Studi di Catania e il Comune di Viagrande.
Lo Statuto (approvato con decreto del Presidente della Repubblica il 7 agosto 1990, pubblicato nella gazzetta ufficiale del 20 novembre 1990) all'art. III
precisa i fini della Fondazione:

- l'istituzione di un premio biennale destinato a due disegnatori di fumetti di età non superiore ad anni 20, dei quali uno di nazionalità italiana e l'altro proveniente da paesi extraeuropei, purché in via di sviluppo;

- l'esposizione d'opere d'arte contemporanea con annessa sezione di fumetti, di livello nazionale;

- la costituzione di un archivio inteso a documentare e conservare tutte le opere e le attività di Marco Montalbano;

- di costituire una biblioteca specializzata acquisendo e ordinando stampe, saggi e opere di natura letteraria e iconografica in originale o in copia, sul fumetto e sulle arti figurative;

- di promuovere, preparare e realizzare pubblicazioni artistiche, storiche critiche e scientifiche, periodiche e non, inerenti all'attività fumettistica;

- di dar luogo a ricerche e studi sulla letteratura fumettistica in ambito nazionale e internazionale, nonché alla promozione culturale ed educativa sul fumetto a favore di istituzioni didattiche, pubbliche e private;

- di promuovere, preparare ed organizzare mostre, seminari, convegni su materiali fumettistici e quanto affini ad essi.